Image module

Nasce Dedalo, il bus gratuito dei Campi Flegrei

 

A partire da venerdì 25 novembre 2022 al 15 gennaio 2023 sarà attivo Dedaloil bus gratuito che collega i siti culturali dei Campi Flegrei. Il nome si ispira in primis alla mitologia: Dedalo, una volta fuggito in volo da Creta, si sarebbe posato sulla sommità della città di Cuma per fondare il tempio di Apollo. Il richiamo è anche alla fitta rete di stradine dei Campi Flegrei che ricordano il labirinto di Minosse progettato dallo stesso Dedalo.

Due i percorsi attivi, con partenza da Pozzuoli e da Torregaveta, che toccheranno i principali siti culturali del Parco Archeologico dei Campi Flegrei: il Macellum di Pozzuoli, Rione Terra, l’Anfiteatro Flavio, il Parco Archeologico di Cuma, il Museo Archeologico dei Campi Flegrei nel Castello di Baia, il Parco Sommerso di Baia, il Parco Archeologico delle Terme di Baia, la Piscina Mirabilis e la Casina Vanvitelliana. Lungo il percorso e in corrispondenza delle fermate sarà possibile anche raggiungere percorsi naturalistici quali Lago D’Averno, Lago di Lucrino, Lago Fusaro e Faro di Miseno.

I due bus, da circa 30 posti, saranno attivi gratuitamente dalle ore 9.00 alle ore 18.00 con corse ogni ora.

Grazie alla collaborazione avviata con l’app Moovit, app n.1 al mondo per la mobilità urbana, i visitatori possono conoscere con facilità tramite l’app gli orari del bus Dedalo e integrarlo – a Napoli e in provincia – con tutti i mezzi di mobilità presenti nell’area: dagli autobus alla metropolitana, dal bike sharing ai taxi. Inoltre, per sapere in tempo reale dove si trova il bus, è possibile mandare un messaggio Whatsapp

Per accedere al bus sarà necessario munirsi del Dedalo Pass sulla piattaforma SVR di Campania Artecard, il pass promosso dalla Regione Campania tramite Scabec che da oltre 15 anni offre la possibilità di fruire del patrimonio culturale locale e di viaggiare a bordo del trasporto pubblico regionale. La procedura di acquisto gratuito si concluderà con la ricezione della Procida Insieme , la card che consente ai possessori di Artecard di beneficiare di posti riservati per assistere ai suggestivi spettacoli che vanno a comporre il ricco programma di Procida 2022.

Il progetto rientra tra le attività e le azioni di valorizzazione e promozione del patrimonio storico-artistico, archeologico e culturale dell’area dei Campi Flegrei all’interno del programma di Procida 2022 – Capitale Italiana della Cultura.

_________________

Istruzioni operative

Il servizio sarà disponibile fino al 15 Gennaio, tutti i giovedi, venerdì, sabato e domenica.

Per accedere al bus sarà necessario munirsi del Dedalo Pass sulla piattaforma SVR di Campania Artecard, il pass promosso dalla Regione Campania tramite Scabec che da oltre 15 anni offre la possibilità di fruire del patrimonio culturale locale e di viaggiare a bordo del trasporto pubblico regionale. La procedura di acquisto gratuito si concluderà con la ricezione della Procida Insieme , la card che consente ai possessori di Artecard di beneficiare di posti riservati per assistere ai suggestivi spettacoli che vanno a comporre il ricco programma di Procida 2022.
Chi avrà acquistato Dedalo Pass, riceverà un codice sconto per l’acquisto di una Campania Artecard.

Per ottenere il voucher è necessario registrarsi a questo link
https://svr.campaniartecard.it/scabec/portal/#it/login

Ogni account registrato può richiedere un massimo di 4 pass.

Il pass garantisce 20 accessi al bus (da qualsiasi fermata e su entrambi i bus)

Scarica l’app Moovit per sapere dove si trova il bus: clicca qui
Scarica la mappa: clicca qui

Clicca sull’immagine per zoomare la mappa.

Image module